Terremoto. Belisario (Idv): no tassa disgrazie, stato sia solidale

“Le parole di cordoglio e la vicinanza alle persone colpite dal terremoto dell’Emilia non servono a nulla se poi non sono accompagnate da serie misure di sostegno”. Lo dichiara Felice Belisario, Presidente dei Senatori dell’Italia dei Valori, che aggiunge: “Infatti, aumentare di 5 centesimi la benzina a livello nazionale e altri 5 centesimi a livello regionale è la solita soluzione facile che in realtà non risolve un bel nulla e grava sempre e solo sui cittadini già tartassati e colpiti direttamente dagli eventi calamitosi. Il vero errore, che deve essere subito corretto, è costituito dal recentissimo decreto legge sulla Protezione civile, provvedimento che prevede la non copertura da parte dello Stato dei danni causati dal terremoto. I cittadini non possono essere lasciati soli. Gli sbagli possono essere corretti, serve solo la volontà per farlo. Le popolazioni colpite hanno adesso bisogno di immediato sostegno finanziario, che non può passare attraverso l’ennesima tassa sulle disgrazie, ma – conclude Belisario – deve fondarsi sul principio della solidarietà dello Stato nei confronti dei cittadini”.

Circa Piera Toppi

Riprova

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’, 11 novembre h. 9,30, Hotel Tiziano Lecce

‘Immigrazione e cooperazione internazionale’,  è il titolo del seminario distrettuale Lions, che si svolgerà sabato 11 novembre …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com