Marco Rotondo si candida a sindaco di Fiumicino

Marco Rotondo, imprenditore di alto livello residente a Fregene, presidente dell’associazione benefica ‘Vicino agli ultimi’ scende in campo nelle elezioni amministrative 2018 di Fiumicino (RM) per porre fine al degrado di una città di importanza internazionale come Fiumicino.
Fiumicino ha bisogno di aria fresca – ha dichiarato Marco Rotondo – la gestione fallimentare di Montino ha peggiorato la situazione di degrado della città, in particolare delle periferie come l’area costiera che ha in Fregene un eccellenza turistica che sta morendo. La costiera si erode e il comune, complice di una regione statica, non fa niente per aiutare l’imprenditoria balneare. Per non parlare del degrado delle scuole, le strade e la grave povertà che assilla molti cittadini. 
Bisogna prima di tutto stare vicino agli ultimi, attivarsi in iniziative per i poveri,  gli anziani, i bambini e i giovani in particolare con iniziative per toglierli dala strada. Io stesso – ha aggiunto Marco Rotondo – ho messo a disposizione la mia palestra di Karate per i ragazzi che non possono permetterselo, dandogli la possibilità di allenarsi gratis. Inoltre aiutando gli imprenditori si darà la possibilità di muovere economia e occupazione. Risistemare i parchi pubblici per i bimbi, anche di tasca mia, ma va fatto e subito.  
Mi candido a Sindaco, sto lavorando alla formazione della lista sotto il simbolo del PLI – Partito Liberale Italiano e farò di tutto per mettere la mia persona a disposizione della cittadinanza tutta. 
Gennaro Ruggiero 
Capo Ufficio Stampa di Marco Rotondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com