Serie A. Roma fermata dal Genoa. Bene Lazio e Atalanta

La prima giornata di campionato di Serie A regala emozioni ma anche grandi polemiche. La prima sorpresa è la sconfitta del Milan ad Udine ed il pareggio della Roma in casa contro un bel Genoa. Bene le altre big che sono scese in campo in attesa di Inter-Lecce.

Per la Roma di Fonseca pari e rimpianti nella prima giornata di Serie A. All’Olimpico tra i giallorossi e il Genoa finisce 3-3. Gol e spettacolo nel primo tempo, con i padroni di casa avanti due volte con Under (6′) e Dzeko (30′) e due volte ripresi dai liguri con Pinamonti (16′) e Criscito (rigore al 43′). Nella ripresa poi il film non cambia: Kolarov segna su punizione al 49′ il momentaneo vantaggio, ma Kouamé pareggia ancora i conti al 70′.

Comincia con una bella vittoria la nuova stagione della Lazio, che a Marassi supera 3-0 la Sampdoria. La squadra di Inzaghi sblocca la partita al 37′ con un bel pallonetto di Immobile, che si ripete al 62′ grazie a un assist di Milinkovic. IL tre a zero porta la firma di Correa, bravo a finalizzare un contropiede. I blucerchiati non sono mai sembrati di entrare in partita ed hanno subito la supremazia tecnica degli uomini di Inzaghi.

Show ed emozioni tra Atalanta e Spal. L’undici di Gasperini soffre per un tempo contro la Spal, avanti con Di Francesco al 7’ e Petagna al 27’, ma rientra in partita prima dell’intervallo con Gosens al 34’. Nel secondo tempo i nerazzurri entrano in campo con il piglio giusto e la svolta alla partita viene data con l’ingresso in campo di Muriel. Il colombiano entra e trafigge la squadra di Semplici con una splendida doppietta in sei minuti, con due reti da fuori area al 70’ e al 76’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com