Schumacher mostra segni di risveglio

“Michael sta facendo progressi, mostra momenti di coscienza e di risveglio”. Dopo le anticipazioni di ieri, oggi la manager del campionissimo tedesco ha emesso un comunicato che ridà gioia e speranza ai tanti tifosi del tedesco: Schumacher si sta svegliando. A tre mesi dall’incidente sulle piste di Maribel, dopo diverse illazioni, ora cariche di speranza e ora catastrofiste, il comunicato della Kehm fa chiarezza sulla condizione clinica dell’ex ferrarista. Nel comunicato la manager scrive ancora:  <<Siamo sempre con lui in questa lunga e difficile battaglia, insieme anche al team dell’Ospedale di Grenoble, rimaniamo dunque fiduciosi. Vogliamo ancora una volta ringraziare tutti per il supporto e allo stesso tempo chiediamo comprensione se non divulgheremo altri dettagli. Questo però è necessario per proteggere la privacy di Michael e della sua famiglia, ma anche per consentire allo staff medico di lavorare nella massima serenità>>. A questo punto si è arrivati dopo due mesi di progressiva diminuzione dei farmaci che hanno permesso a Schumacher di cominciare un lento risveglio dopo oltre un mese di coma farmacologico.

Sebastiano Borzellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com