Salerno. Falsi medici prescrivevano sostanze stupefacenti: 5 arresti

Non solo prescrivevano medicinali non esercitando la professione medica, ma nei farmaci dimagranti che somministravano illecitamente ai loro pazienti, vi erano contenute sostanze stupefacenti. L’operazione delle fiamme gialle di Salerno, ha portato all’esecuzione di 5 ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari, per un medico originario di Benevento, da tempo residente a Napoli, un farmacista di Caserta e di altri tre falsi medici beneventani.  Nel corso dell’indagine sono stati perquisiti anche tredici studi medici nelle regioni Lazio, Umbria e Campania, tra cui uno a Salerno ed un altro a Battipaglia. I cinque arrestati dovranno rispondere dei reati di associazione per delinquere, falsità ideologica, abusivo esercizio della professione medica, produzione traffico e detenzione di stupefacenti. Secondo quanto si è appreso, sarebbero indagate altre dieci persone. Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti un migliaia di piani terapeutici firmati in bianco.

Circa admin

Riprova

Scossa di terremoto di magnitudo 3.5 in mare nel Riminese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 23.03 sulla costa romagnola, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com