Saccomanni alla Gdf: “Priorità resta risanamento bilancio”

Risanamento del bilancio dello Stato. Un obiettivo da raggiungere al più presto, una delle priorità del Governo. A ribadirlo, il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni. Parlando alla Gdf il ministro ha sottolineato che “l’impegno per il consolidamento delle finanze pubbliche non può essere rallentato e per il suo successo è essenziale il contributo dei cittadini”. Fondamentale per Saccomanni, anche proseguire nella lotta all’evasione. “In una fase che costringe gli italiani ad affrontare sacrifici quotidiani, il tenace perseguimento degli evasori e la facilitazione dell’adempimento degli obblighi fiscali per i contribuenti onesti costituiranno iniziative importanti per conseguire una maggiore giustizia social”, ha rilevato il ministro, che ha poi aggiunto: “Il prelievo deve essere agevolmente corrisposto e l’onere dello stesso equamente distribuito”.

“Il Ministero dell’Economia sta assicurando l’attuazione concreta dell’iniziativa di accelerazione del pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione che, per la rapidità di esecuzione e la dimensione complessiva, si caratterizza come una vera e propria manovra anticiclica di sostegno all’economia”, ha poi concluso Saccomanni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com