Russia. 250 arresti nelle manifestazioni di ieri contro Putin

Le manifestazioni di ieri, contro il ritorno di Vladimir Putin al governo, ha portato all’arresto di 250 manifestanti. Lo ha riferito il ministero degli Interni precisando che contro di loro potranno essere formalizzate accuse di violenza contro la polizia e incitamento a manifestazioni non autorizzate (molti dei manifestanti hanno cercato di raggiungere la piazza del Maneggio, quando le autorità avevano autorizzato il raduno solo sulla piazza Bolotnaya). Sempre il ministero degli Interni, citato dall’agenzia di stampa Interfax, denuncia che 20 agenti sono rimasti feriti, tre dei quali sono stati ricoverati in ospedale. Sette invece i manifestanti feriti.

Circa redazione

Riprova

Russia-Cina: messaggio di Putin a Xi, collaboriamo a vantaggio dell’ordine mondiale

Il presidente russo Vladimir Putin si e’ congratulato con l’omologo cinese Xi Jinping in occasione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com