Roberto Gualtieri: ‘Perché il premierato non va bene’

Il sindaco di Roma, Roberto Gualteri interviene sul tema premierato. “La elezione diretta del sindaco ha dato stabilità alle amministrazioni ma diverso è la elezione diretta del presidente del Consiglio perché stiamo parlando di un livello istituzionale diverso. Applicata all’elezione del sindaco va bene se applicata all’esecutivo che si trascina il legislativo non va bene”, ha detto Gualteri a margine di un convegno a Roma che celebra i trent’anni della elezione di Francesco Rutelli. “C’è un principio basilare della democrazia liberale: se l’esecutivo viene eletto direttamente, il legislativo deve essere autonomo non eletto a trascinamento per evitare sovrapposizioni. Poi se c’è una elezione diretta si va al ballottaggio e se c’è il maggioritario c’è l’uninominale o le preferenze, non ci sono le liste bloccate. Poi ognuno ha le sue preferenze, a me ad esempio piace il sistema tedesco”, aggiunge il primo cittadino della Capitale.

Circa Redazione

Riprova

‘Elementari, ritornano ottimo e insufficiente in pagella’, proposta del ministro Valditara

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha annunciato importanti novità riguardanti le pagelle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com