Rai, il via libera ai nomi con il voto contrario della sinistra

Gianmarco Chiocci alla direzione del Tg1, Antonio Preziosi alla direzione del Tg2, Francesco Pionati al Gr e Jacopo Volpi a RaiSport. Il Cda Rai ha dato il via libera, con un voto a maggioranza, alle nomine alla direzioni giornalistiche proposte dall’ad Roberto Sergio. Confermata la direzione del Tg3, affidata a Mario Orfeo.

Sergio ha anche comunicato le nomine ai vertici di alcune direzioni di genere, sulle quali il parere del Cda non è vincolante: Marcello Ciannamea diventa direttore dell’Intrattenimento Prime Time, Angelo Mellone dell’Intrattenimento Day Time, Paolo Corsini dell’Approfondimento e Adriano De Maio della direzione Cinema e Serie Tv, Monica Maggioni dell’Offerta informativa, Stefano Coletta della Distribuzione, Nicola Rao della direzione Comunicazione. Inoltre Simona Sala diventa direttrice di Radio 2, mentre Francesco Giorgino dirigerà l’Ufficio Studi.

Confermati invece Silvia Calandrelli a Rai Cultura, Maria Pia Ammirati a Rai Fiction, Luca Milano a Rai Kids ed Elena Capparelli a RaiPlay e Digitale. Andrea Vianello infine va a dirigere la Tv di San Marino. Rinnovati anche i vertici di Rai Com con Sergio Santo che sarà il nuovo amministratore delegato e Claudia Mazzola presidente. Per Rai Cinema, infine, confermati Paolo Del Brocco come ad e Nicola Claudio presidente.

Non poteva non mancare l’addio da militante politica “rossa” di Lucia Annunziata.

“L’informazione della Rai apre un nuovo corso. I direttori appena nominati alla guida delle testate giornalistiche sapranno coniugare imparzialità e diritto di cronaca, al servizio dei cittadini e dei telespettatori che meritano un servizio pubblico all’altezza delle loro aspettative. A Gianmarco Chiocci, Antonio Preziosi, Mario Orfeo, Francesco Pionati e Jacopo Volpi, vanno i miei più sinceri complimenti, certa che riusciranno, con la loro grande professionalità, a fare un ottimo lavoro”, commenta la presidente dei senatori di Forza Italia, Licia Ronzulli.

Circa Redazione

Riprova

Pnrr, Vietri (FdI): “De Luca sconfessato dal Tar, colleziona solo bocciature”

“De Luca sconfessato anche dal Tar della Campania sull’attuazione del Pnrr: ormai colleziona solo dati …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com