Le ipotesi per il dopo Lucia Annunziata: chi la sostituisce a Mezz’ora in più

Lucia Annunziata si è dimessa dalla Rai. La conduttrice di Mezz’ora in più ha lasciato viale Mazzini dopo quasi trent’anni, evidentemente scossa dall’effetto domino che le nuove nomine dei vertici della tv di Stato hanno comportato, a partire dall’addio di Fabio Fazio a varie promozioni, retrocessioni ed epurazioni (“Non condivido nulla dell’operato dell’attuale governo, né sui contenuti, né sui metodi. In particolare non condivido le modalità dell’intervento sulla Rai” ha dichiarato la giornalista).

Le sue dimissioni, tuttavia, non significheranno la chiusura del suo programma; Mezz’ora in più dovrebbe continuare ad andare in onda fino a giugno con Lucia Annunziata al timone, e con ogni probabilità stato confermato per la prossima stagione. La striscia pomeridiana della domenica di Rai 3 rientra infatti nei piani del nuovo AD Roberto Sergio e continuerà ad andare in onda con un cambio alla conduzione. Analizziamo i nomi più caldi e indiziati per sostituire Lucia Annunziata.

Con l’addio di Lucia Annunziata, arrivato attraverso le dimissioni di giovedì 25 maggio (poche ore dopo dall’approvazione del primo pacchetto delle nuove nomine deliberate dal Cda della Rai), Mezz’ora in più si ritrova senza la padrona di casa. Stando a quanto riporta Il Corriere della Sera, la striscia della domenica pomeriggio di Rai 3 continuerà infatti a esistere e non solo andrà avanti fino a giugno – con la giornalista ancora alla guida del programma – ma tornerà anche per la prossima stagione televisiva: “La trasmissione dovrebbe andare in onda fino a fine giugno, e Annunziata rispetterà l’impegno. Poi c’è la ripresa in autunno: il programma è stato confermato”.

Lucia Annunziata ha lasciato la Rai dopo quasi trent’anni; dal 2017 era al timone di Mezz’ora in più, e per questo motivo il nuovo AD Roberto Sergio (che ha confermato il programma nell’ultimo consiglio) si è detto “dispiaciuto” della decisione della giornalista. Con l’addio di Lucia Annunziata è naturalmente già iniziato il toto-nomi su chi potrebbe sostituirla conduzione della trasmissione.

Come riportato da Il Messaggero, tra i nomi più caldi figura quello di Luisella Costamagna. La giornalista non sarà nella giuria di Ballando con le stelle (confermata in toto) come si vociferava, ed è ora alla ricerca di una sfida che potrebbe essere rappresentata proprio dalla striscia pomeridiana della domenica pomeriggio di Rai 3. L’ipotesi più semplice e lineare (a livello politico) sarebbe invece Serena Bortone che, con un passaggio a Rai 3, spalancherebbe le porte dell’intrattenimento di Rai 1 a Roberta Capua o Rossella Brescia.

Circa Redazione

Riprova

Europa futura post-elezioni, tra trattati Ue e nuove ‘regole del gioco’

Si avvicina la data del voto europeo e  parlano anche i candidati di punta dei …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com