Prorogato il carcere duro a Provenzano

Confermato il 41 bis per il boss Bernardo Provenzano. La decisione è stata presa dal ministro della Giustizia Andrea Orlando che ha prorogato il carcere duro per il capo mafia corleonese arrestato, dopo quaranta anni di latitanza, l’11 aprile 2006 alle porte della sua Corleone. Per legge il provvedimento che impone il 41 bis va rinnovato ogni due anni e sarebbe scaduto domani. Le Procure di Palermo, Caltanissetta e Firenze avevano dato parere negativo alla proroga viste le precarie condizioni di salute, favorevole invece la Dna.

Sebastiano Borzellino

Circa redazione

Riprova

Governo, Bettini: “Renzi garantisce instabilità politica”

Matteo Renzi “garantisce l’instabilita’ politica in Italia”. A dirlo e’ Goffredo Bettini, esponente del Pd …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com