Piacenza: cadavere di donna trovato in cascina abbandonata

Il cadavere di una donna è stato trovato dai carabinieri del comando provinciale di Piacenza in un casolare abbandonato nella periferia della città. A lanciare l’allarme è stato un romeno: si è presentato alla Polfer dicendo che la donna era morta dopo essere caduta da alcuni gradini di pietra sui quali si era arrampicata per salire a un piano più alto dello stabile. Allertati i carabinieri, i militari sono intervenuti sul posto e hanno trovato il corpo senza vita della donna. I carabinieri hanno ascoltato l’uomo e dai primi accertamenti ritengono che la morte sia stata accidentale e legata alla caduta.

Circa redazione

Riprova

Scossa di terremoto di magnitudo 3.5 in mare nel Riminese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 23.03 sulla costa romagnola, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com