Siria. In 24 ore, 54 morti tra cui 11 bambini e 7 donne

Negli scontri avvenuti in Siria, nelle ultime 24 ore, ha portato all’uccisione di 54siriani tra i quali 11 bambini e sette donne. Il bilancio delle vittime, lo si apprende dal bilancio dettagliato e aggiornato del Centro di documentazione delle violazioni in Siria che fornisce le generalità delle vittime, le località e i dettagli della loro uccisione. La città di Hama, in particolare il quartiere di Mashaa Tayyar è la zona più colpita, con 22 vittime, tra cui bambini di pochi anni. Il Centro di documentazione fornisce anche gli indirizzi Internet dei video amatoriali dei corpi senza vita delle vittime. Altri nove uccisi si registrano nella regione di Daraa, sei rispettivamente in quella di Aleppo e di Damasco, quattro a Homs, tre in quella di Idlib e altrettanti nella regione di Dayr az Zor, uno a Damasco città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com