Papa Francesco, un bimbo lo sorprende sul palco durante l’udienza generale

Un piccolo fuori programma che ha regalato uno spunto di riflessione. Papa Francesco viene sorpreso da un bimbo che sale sul palco durante la predicazione nell’aula Paolo VI. Il mercoledì è giorno di udienza generale e il pontefice stava ascoltando la traduzione del suo discorso ai fedeli nelle varie lingue.

Quando, all’improvviso, ha visto un bambino venire verso di lui, per nulla intimidito dalla solennità del luogo e della persona a cui si stava avvicinando. In fondo era incuriosito soprattutto dalla papalina e dal candore della veste.

Il papa si è intrattenuto con lui per qualche minuto, stupito e allo stesso tempo felice dell’imprevisto. Francesco si è poi rivolto a padre Leonardo Sapienza, il coordinatore delle udienze del mercoledì, chiedendogli di dare una sedia al piccolo. Alla fine il bambino, raggiunto anche dalla madre, è riuscito a ottenere quanto desiderato. Il pontefice gli ha infatti donato la papalina che tanto lo aveva attratto.

In Vaticano sono ormai abituati a questo genere di fuori programma, già avvenuti con i precedenti papi, da Giovanni Paolo II a Benedetto XVI. Ma per Bergoglio si è trattata soprattutto un’occasione speciale per riflettere: ‘Mi è venuto in mente quello che Gesù diceva sulla spontaneità dei bambini. Quel bambino si muoveva come fosse stato a casa sua, anche voi se non vi fate bambini non entrerete nel Regno dei cieli. Ringrazio questo bambino per la lezione che ci ha dato a tutti, i bambini non hanno traduttore automatico dal cuore alla vita, il cuore va avanti’.

i

Circa Redazione

Riprova

MArteLive festeggia 20 anni . 300 artisti per 16 discipline e tanti big. 14 e 15 dicembre al Planet di Roma

Vent’anni di MArteLive Dagli esordi nel 2001 a due passi dal Gazometro a Roma fino …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com