Musica cubana in jazz

Una serata dedicata alla musica cubana, riletta in chiave jazzistica, è proposta domani, 19 Marzo, al Trianon di Napoli da MariBlanca Armenteros, una delle maggiori cantanti tradizionali del paese caraibico. L’artista, che recentemente nel teatro Nazionale dell’Havana ha partecipato con Zucchero, Pedro Calvo e David Blanco al gala televisivo della Settimana della cultura italiana a Cuba, interpretando il classico partenopeo Anema e core, è accompagnata da Arturo Valiante al pianoforte, Yoandy de Jesus Armenteros alle percussioni e Ermanno Dodaro al contrabbasso. Concerto organizzato in collaborazione con l’Istituto di cooperazione e sviluppo Italia-Cuba, visto che l’Avana è tornata ad essere al centro di interesse per le relazioni commerciali, e con  l’associazione culturale Mira el sol, per la produzione di Antonio Pizzolli.  Il concerto è un viaggio inedito, dall’Havana a Napoli, tra gioia e malinconia, tra passione e tenerezza, che intende dimostrare come il linguaggio della musica, forse più di ogni altra espressione umana, sia universale, senza barriere né confini. Musica come  protagonista dei testi, musica  di radioline, di canzoni ascoltate alla radio, musica  da amare e non da spiegare, originata da suoni cubani ben mescolati. Musica di tutti i giorni interpretata con l’andamento sincopato della musica caraibica.

Marco Novellino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com