Monti al Quirinale. Napolitano: “Incontro urgente per scadenze politico-istituzionali”

E’ al Quirinale il presidente del Consiglio Mario Monti, per un incontro urgente con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ad annunciarlo lo stesso capo dello Stato a margine di un convegno sul Diritto Pubblico e Costituzionale. “Il mio intervento sarà breve per un improvviso incontro urgente con il presidente del Consiglio Mario Monti come imprevedibili sono l’accavallarsi delle scadenze politico-istituzionali interne ed internazionali”, ha spiegato durante il convegno “L’insegnamento del Diritto Pubblico e Costituzionale nella facoltà di Scienze politiche” che si svolge presso la biblioteca del Quirinale.

Il convegno, promosso dall’Università La Sapienza di Roma, nella Biblioteca del Quirinale, ha visto l’intervento del Magnifico Rettore dell’Università La Sapienza, Luigi Frati, il Preside della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione dell’Università La Sapienza, Giuseppe Venanzoni, il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università La Sapienza, Paolo Simoncelli e il Presidente emerito della Corte Costituzionale, Alberto Capotosti. Il Presidente Napolitano ha quindi rivolto un indirizzo di saluto ai presenti. “Il campo di ricerca in cui operate dovrebbe rappresentare il terreno di formazione della classe dirigente del nostro Paese se non si vuole che la politica scada a esercizio dilettantesco che pretende di trarre la sua validità dal consenso elettorale ottenuto e, in sostanza, è funzionale alla conquista ulteriore di consenso elettorale” ha commentato Napolitano nel corso del convegno. Quello paventato dal Capo dello Stato è proprio il rischio che i politici nostrani stanno correndo. Accecati dalla lotta alla conquista del voto, finiscono spesso anche per dimenticare le loro funzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com