Milano in lenta risalita, +0,22%. Anche lo spread in calo, 387 punti

Apertura positiva per Piazza Affari. Dopo il tonfo di ieri, Milano inizia la seduta con l’indice Ftse Mib che segna il + 0,22% a 14.490 punti e il Ftse All Share dello 0,19% a 15.4492 punti. t In calo anche il premio di rendimento dei Btp decennali sui bund tedeschi: a pochi minuti dall’inizio degli scambi lo ‘spread’ viaggia a 387 punti base, dopo un’apertura a 400. Spread in calo anche per la Spagna, a 418 centesimi, la Francia, a 124, e il Belgio, a 172. Ma in ambito finanziario, oggi gli occhi sono tutti puntati sull’asta dei Bot, dopo quella spagnola non esaltante della scorsa settimana. Oggi il Tesoro offre 11 miliardi di Bot a tre mesi e un anno. Domani – giornata più critica – sono in asta i Btp, in particolare il tre anni marzo 2015 che ieri offriva il 3,909% contro il 2,76% risultato all’asta del mese scorso: un rialzo che, se confermato oggi, indicherebbe una spiacevole inversione di tendenza.

Circa redazione

Riprova

Come cambiano le bollette di luce e gas, occhio ai costi

Con la delibera 209/2022/R/com, l’Autorità di Regolazione per Energia (ARERA) ha chiesto un intervento sulle …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com