Milano in lenta risalita, +0,22%. Anche lo spread in calo, 387 punti

Apertura positiva per Piazza Affari. Dopo il tonfo di ieri, Milano inizia la seduta con l’indice Ftse Mib che segna il + 0,22% a 14.490 punti e il Ftse All Share dello 0,19% a 15.4492 punti. t In calo anche il premio di rendimento dei Btp decennali sui bund tedeschi: a pochi minuti dall’inizio degli scambi lo ‘spread’ viaggia a 387 punti base, dopo un’apertura a 400. Spread in calo anche per la Spagna, a 418 centesimi, la Francia, a 124, e il Belgio, a 172. Ma in ambito finanziario, oggi gli occhi sono tutti puntati sull’asta dei Bot, dopo quella spagnola non esaltante della scorsa settimana. Oggi il Tesoro offre 11 miliardi di Bot a tre mesi e un anno. Domani – giornata più critica – sono in asta i Btp, in particolare il tre anni marzo 2015 che ieri offriva il 3,909% contro il 2,76% risultato all’asta del mese scorso: un rialzo che, se confermato oggi, indicherebbe una spiacevole inversione di tendenza.

Circa redazione

Riprova

Bonus Ipo per la quotazione in Borsa delle Pmi, c’è l’emendamento al decreto Milleproroghe

Con il Bonus Ipo le Pmi possono ottenere un credito di imposta, fino al 50%, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com