Mazzarri vicino… al Napoli

Non è una notizia di mercato, sia chiaro, semmai una modesta considerazione. Walter Mazzarri è stato per quattro lunghi anni timoniere azzurro è da due giornate siede sulla panchina dell’Inter. Stentiamo a crederci. Chissà quante volte avrà pensato e ripensato sulla scelta di lasciare il Vesuvio per la Scala. Di certo non vuole proprio perdere di vista gli azzurri tant’è che li tallona in classifica a sei punti. Ieri sera a Catania, sul tre a zero, ha guardato l’orologio e poi si è seduto soddisfatto. Con il risultato al sicuro si è tranquillizzato. Missione compiuta. Il Napoli, orfano di Cavani e del trainer livornese, viaggia che è una meraviglia e lui di certo non può fare di meno. Sarà una bella sfida con i supporters napoletani che attendono il primo faccia a faccia della stagione. Benitez conosce il calcio italiano ma non del tutto le nostre abitudini. Ebbene! Siamo più che sicuri, che ogni domenica i tifosi azzurri guarderanno con interesse al risultato dell’Inter, stessa cosa farà il tecnico con il Napoli. Una sfida a distanza e siamo certi che al di là di ogni comprensibile antagonismo chi tra Napoli e Inter arriverà prima in classifica sarà una vittoria per gli uni o l’altro.

Circa redazione

Riprova

Lo scudetto a Napoli, esplode la festa in città.  Cori, bandiere e fumogeni all’esterno dello stadio Maradona

Pareggiando 1-1 in casa dell’Udinese il Napoli è campione d’Italia a cinque giornate dal termine. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com