Kiev: liberati oltre 2 chilometri nell’area di Bakhmut

Nei pressi di Bakhmut le Forze di difesa ucraine hanno liberato più di due chilometri di territorio dal controllo delle forze russe. Lo ha dichiarato Mykola Volokhov, comandante dell’unità di ricognizione ‘Terra’ del gruppo tattico Azov, all’emittente ucraina Espresso TV. “Ora possiamo dire che le Forze di difesa hanno liberato più di 2 km di Bakhmut. Questo risultato è stato raggiunto dalla terza brigata d’assalto separata delle Forze armate dell’Ucraina che comprende l’unità ‘Terra’” ha dichiarato Volokhov. “Abbiamo ucciso un gran numero di russi e fatto prigionieri”, ha concluso il comandante ucraino.

Circa redazione

Riprova

Navalny, la madre a Putin: “Ridammi il suo corpo”

La Russia non accetta le richieste per un’indagine internazionale sulla morte di Alexei Navalny, specie …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com