Istat, allarme pensioni: per 7, 4 milioni di persone meno di 1000 euro al mese

Meno di mille euro al mese per 7,4 milioni di pensionati, il 44,1% del totale. E’ quanto rende noto l’Istat, analizzando i dati relativi al 2011. Inoltre, per 2,2 milioni (il 13,3%) le prestazioni non superano i 500 euro. Nel 2011 i pensionati sono 16,7 milioni, circa 38 mila in meno rispetto al 2010; in media ognuno di essi percepisce (tenuto conto che, in alcuni casi, uno stesso pensionato può contare anche su più di una pensione) 15.957 euro all’anno, 486 euro in più del 2010.

Sempre nello stesso periodo, un pensionato su quattro può contare su due pensioni. Nello studio, infatti, si legge che il 67,4% dei pensionati è titolare di una sola pensione, il 24,8% ne percepisce due e il 6,5% tre; il restante 1,4% è titolare di quattro o più pensioni.

Le donne rappresentano il 52,9% dei pensionati e percepiscono assegni d’importo medio pari a 13.228 euro, inferiori del 30,5% rispetto a quanto ricevuto dagli uomini (19.022 euro). In aggiunta, viene sottolineato nello studio, oltre la metà delle donne (53,4%) riceve meno di mille euro al mese, a fronte di circa un terzo (33,6%) degli uomini.

Circa redazione

Riprova

Il Settore della Pasta in Italia: ‘Una Rivoluzione Verde’

Fonte: https://www.tariffe-energia.it/news/pasta-sostenibile/ L’Italia, con una tradizione culinaria che fa invidia al mondo, sta mostrando che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com