IL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA INIZIA LA NUOVA STAGIONE CON MEFISTOFELE

Per l’inaugurazione della nuova stagione 2023-2024 il Teatro dell’Opera di Roma riporta in scena MEFISTOFELE di Arrigo Boito, un’opera coprodotta con il Teatro Real di Madrid, una produzione importante che coinvolge tutte le masse artistiche del Costanzi.

Sul podio il Direttore Musicale del Lirico romano il Maestro Michele Mariotti, alla sua seconda inaugurazione di stagione, che durante la conferenza di presentazione ha parlato di quanto quest’opera presenti “un dualismo tanto affascinante, tanto forte, proprio di moltissime altre espressioni artistiche, cioè il bene e il male, il mefistofelico, il satanico, l’orrido, l’antieroe tema tanto caro alla Scapigliatura e di contro il sublime.”

Alla regia il pluripremiato artista australiano Simon Stone fortemente voluto dal Direttore Mariotti e dal Sovrintendente Francesco Giambrone, debutta a Roma con il suo stile unico e visionario, Mefistofele è la prima opera che Stone mette in scena in Italia. Un’opera che come dice lui stesso ha a che vedere col peccato e per comprenderla, metterla in scena e per assistervi bisogna essere disposti a ragionare sull’idea di peccato, ma anche su quella di purezza.

Nell’interessante intervista al regista presente nel programma di sala, Leonetta Bentivoglio ben sintetizza la natura artistica di Stone: “Si avventura nel repertorio tradizionale cercando di trasmettere sentimenti e situazioni riconoscibili all’interno della nostra contemporaneità”. L’allestimento è fuori da ogni tempo, si parte con una dimensione sospesa con scene totalmente bianche che andranno “sporcandosi” via via con la presenza di segni tangibili come la macellazione di un maiale a centro palco con tanto di secchio utile a raccogliere lo sgorgare del sangue rossissimo dell’animale.

Il Coro del Teatro dell’Opera di Roma splendidamente diretto dal Maestro Ciro Visco, è un personaggio a tutti gli effetti, coeso, drammaturgicamente molto presente e credibile, pregevole anche il Coro delle voci bianche. Particolarmente suggestiva ed emozionante l’esecuzione del Prologo.

Il cast vocale la sera di mercoledì 29 novembre è risultato essere omogeneo e ben calibrato, bella l’intensità interpretativa di Jerzy Butryn nel ruolo eponimo, il Faust di Anthony Ciaramitaro risulta convincente e molto apprezzato dal pubblico. Nei panni di Margherita/Elena la bravissima Valeria Sepe che esibisce con grande sicurezza tecnica una vocalità molto duttile e di grande morbidezza. A completare il cast la buona performance di Sofia Koberidze interprete di Marta/Pantalis, l’ottimo  e sicuro suono di Marco Miglietta nel ruolo di Wagner e Yoosang Yoon in quello di Nereo.

Il Maestro Mariotti, per rendere più intenso e sensazionale il suono, ha voluto inserire parte della strumentazione dell’Orchestra sotto alla platea, il suono proveniente così dal basso risulta avvolgente e sorprendente, in particolar modo nel finale l’effetto è stato particolarmente emozionante.

Mefistofele sarà in scena al Teatro dell’Opera di Roma fino a martedì 5 dicembre.

 

S|CONFINAMENTI – STAGIONE 2023/2024 DEL TEATRO DELL’OPERA DI ROMA

MEFISTOFELE di Arrigo Boito. Opera in un prologo, quattro atti e un epilogo. Libretto di Arrigo Boito dal Faust di Goethe

DIRETTORE MICHELE MARIOTTI – REGIA SIMON STONE – MAESTRO DEL CORO CIRO VISCO – SCENE E COSTUMI MEL PAGE – LUCI JAMES FARNCOMBE

Personaggi e interpreti: MEFISTOFELE JOHN RELYEA / JERZY BUTRYN 29 novembre, 30 dicembre – FAUST JOSHUA GUERRERO / ANTHONY CIARAMITARO 29 novembre, 3 dicembre – MARGHERITA/ELENA MARIA AGRESTA / VALERIA SEPE 29 novembre, 3 dicembre – MARTA/PANTALIS SOFIA KOBERIDZE – WAGNER MARCO MIGLIETTA – NEREO LEONARDO TRINCIARELLI / YOOSANG YOON 29 novembre, 2 e 5 dicembre

Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera di Roma con la partecipazione del Coro di voci bianche del Teatro dell’Opera di Roma

Nuovo allestimento Teatro dell’Opera di Roma in coproduzione con Teatro Real di Madrid

PRIMA RAPPRESENTAZIONE LUNEDÌ 27 NOVEMBRE ORE 18.00 Trasmessa da RaiCultura in prima serata su Rai5 alle 21.15 e in diretta da Rai Radio3 alle 18.00.

Teatro dell’Opera di Roma, Piazza Beniamino Gigli, 1 – 00184 Roma Tel. 064817003 ufficio.biglietteria@operaroma.it; www.operaroma.it.

Ph.@fabrizio.sansoni

   

Loredana Margheriti

Circa Redazione

Riprova

Teatro: “Peter Pan il Musical” a Ragusa il 16 marzo al Cine Teatro Duemila

Sarà il Cine Teatro Duemila di Ragusa ad ospitare il 16 marzo alle ore 21:30 …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com