Il quizzone ‘terrorizza’ i maturandi: la prova più difficile per il 53% degli studenti

La terza prova? La più difficile, almeno per il 53% dei maturandi. A rivelarlo, un sondaggio del sito Studenti.it. In particolare gli studenti hanno definito ‘ostico’ il ‘Quizzone’, perché interessa tutto il programma di studio. Storia, geografia astronomica, filosofia, le materie che spaventano di più a causa della vastità dei programmi scolastici. Solo il 19% dei maturandi considera la terza prova la più semplice dei tre scritti, perché si sono allenati durante l’anno con simulazioni o perché hanno ricevute delle anticipazioni sugli argomenti oggetto del test. Per il restante 26% il quizzone è una prova al pari delle altre. E sul sito, fioccano già i primi tweet. “Abisso Silente” taglia corto e si sfoga: “domande bastardissime su argomenti nemmeno accennati durante l’anno scolastico. Ecco cosa significa avere prof.esterni”. Mentre Jessica annuncia: “e’ andata bene! Era tranquillissimo e si poteva copiare senza problemi alla grande”. Pasquale è esausto: “e’ stato sfiancante… Me ne vo’ a dormire”. Va invece all’attacco Vincenzo: “Scritti finiti. Mercoledi la battaglia finale: face to face”. Mentre Chiara si avvilisce: “La cattiveria e’ chiedere sia Kant che Hegel alla terza prova…e dai”. Almeno Beatrice è contenta: “Ed anche la terza prova e’ andata – twitta – non potrei essere più  felice di così”.

Circa redazione

Riprova

Ilaria Salis, l’Ungheria chiederà all’Europarlamento la revoca dell’immunità. Il papà Roberto: ‘Ce lo aspettavamo’

Il capo di gabinetto del governo di Budapest, Gergely Gulyás, parlando in conferenza stampa dell’elezione …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com