Ibarra (Engineering): “Spinta a digitalizzazione necessaria al Sud”

“Il tema dell’infrastruttura digitale è sicuramente più importante al Sud piuttosto che al Centro e al Nord; il che non significa che non ci siano aree grigie o anche aree bianche al Centro e al Nord ma il problema del digital divide nel Mezzogiorno è senz’altro più evidente”. E’ quanto sottolinea Maximo Ibarra, Ad di Engineering intervenendo al summit su ‘Pnrr: come impatteranno il sistema economico e sociale del nostro Paese?’organizzato da EY e Luiss Business School. Anche il tessuto produttivo nel Mezzogiorno è meno esposto alla competizione internazionale e “la scarsa presenza di queste realtà rende più difficile portare avanti investimenti importanti” nell’area, dice Ibarra: il che non vuole dire che questo gap non si possa colmare ma “è un problema che bisogna affrontare” con una spinta alla digitalizzazione che puo’ arrivare anche dalla Pa.

Arianna Manzi

Circa Redazione

Riprova

Elezioni 2022: come possono votare gli italiani all’estero

Il 25 settembre si torna alle urne per votare i nuovi rappresentanti di Camera e …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com