Germania, abolita la porola più lunga dal vocabolario: è composta da 63 lettere

Rindfleischetikettierungsüberwachungsaufgabenübertragungsgesetz , è la parola più lunga presente fino a poco fa nel vocabolario  giuridico-amministrativo tedesco. Oggi, infatti, questo termine è stato abolito lasciando il record ad un’altra parola Donaudampfschifffahrtsgesellschaftskapitänswitwe. La prima è composta da  63 lettere non esiste più ed era stata introdotta alla fine degli anni Novanta durante l’emergenza della mucca pazza. Per la cronaca, la prima sta per “legge per l’applicazione dei compiti di sorveglianza dell’etichettatura della carne di vitello”. La seconda invece si riferisce allo status di “vedova del capitano della società di navigazione a vapore sul Danubio”.

Circa redazione

Riprova

Variante Omicron, altamente trasmissibile. Moderna e Pfizer al lavoro per un nuovo vaccino contro Omicron

La variante Omicron del Covid corre in maniera preoccupate e serve un’azione urgente e coordinata …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com