Elio Pandolfi si spegne all’età di 95 anni

L’attore Elio Pandolfi è morto questa notte all’età di 95 anni.

Attore, doppiatore, cantante, Elio Pandolfi era nato nella capitale il 17 giugno del 1926. Diplomatosi all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma, aveva debuttato a Venezia nel 1948 come mimo-ballerino in Les malheurs d’Orphée di Milhaud, per poi entrare con Orazio Costa al Piccolo Teatro di Roma.

Tra i più grandi doppiatori italiani, voce di Stanlio della coppia Laurel & Hardy, Pandolfi era tra gli ultimi rappresentanti di quella generazione di attori che avevano attraversato con egual risultati la prosa, l’operetta (con la grande Wanda Osiris), il teatro musicale, la commedia, il cinema, la radio e la tv.

Il grande pubblico lo ricorda soprattutto per i tanti anni in coppia con Antonella Steni e per i grandi varietà come Studio 1 con Mina.

Il suo impegno maggiore, la compagna vera di tutta una carriera è stata per lui la voce. In una delle sue ultime interviste televisive, ha raccontato che sin da piccolo, andava nelle case di chi non sapeva leggere, interpretando i mille ruoli dei personaggi dei libri che la madre gli regalava.

Lascia il figlio adottivo Natale Orioles. Per sua stessa volontà non si terranno funerali.

Piera Toppi

Circa redazione

Riprova

‘Questo non è normale’, di Laura Boldrini edito da Chiarelettere

‘Questo libro ha a cuore le donne in quanto donne, non solo come mogli, madri, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com