È tornato libero il bombardiere dell’Idv, Vincenzo Maruccio

È tornato libero Vincenzo Maruccio, l’ex capogruppo Idv, accusato di peculato per aver sottratto dalle casse del partito circa un milione di euro negli ultimi due anni, secondo gli inquirenti era malato di videopoker e slot machine. Una ossessione tale da essere definito un ‘bombardiere’, nel gergo dei giocatori uno che ‘non si limita mai’. Nella sala giochi di Roma da lui frequentata più assiduamente, avrebbe perso circa 100mila euro. Assistito dagli avvocati Luca Petrucci e Maria Talotta, Maruccio era stato arrestato il 12 novembre scorso. Oggi è comparso davanti al gip e si è’ avvalso della facoltà di non rispondere alle domande del magistrato. La decisione di rimetterlo in libertà è stata presa nella tarda mattinata, ma soltanto domani, come ha sottolineato il difensore, il provvedimento di rimessione in libertà diventerà effettivo.

Circa redazione

Riprova

Oltre 15 milioni nel 2023 alle vittime di racket e usura

E’ stata pubblicata la relazione annuale del commissario straordinario per il coordinamento delle iniziative antiracket …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com