Colle, Pd e Pdl e Scelta Civica verso scheda bianca al prossimo scrutinio

Pd e Pdl potrebbero votare scheda bianca al prossimo scrutinio.  Gli esponenti  del Partito Democratico sono riuniti in questo momento nell’ufficio di presidenza e stanno valutando a quanto  se votare scheda bianca nella seconda votazione. Anche il  Cavaliere e i big del partito, prenderanno la loro decisione nel corso di un incontro.

Quella della scheda bianca è una scelta verso la quale protenderebbero anche  i grandi elettori di Scelta Civica. La decisione sarebbe stata presa nel corso della riunione avvenuta nel pomeriggio. All’ incontro hanno partecipato anche il presidente del Consiglio Mario Monti, che però  non sarebbe intervenuto. Nel corso della riunione, a quanto si è appreso, non sarebbero stati fatti nomi dopo l’abbandono della candidatura di Franco Marini. Quanto all’atteggiamento da tenere nella terza votazione, domani, sarà necessario svolgere un’altra riunione. Sembra, tuttavia, che non tutti avrebbero gradito la decisione di non presentare quantomeno un candidato di bandiera. Fra le obiezioni a tale orientamento, probabilmente il timore che un candidato di bandiera non avrebbe riscosso l’unanimità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com