Cagliari, impastano pane con insetti e screditano l’attività: denunciati 2 dipendenti

Hanno boicottato il panificio del loro titolare: dipendenti finiscono nei guai. I due fornai da qualche tempo avevano iniziato ad impastare il pane  con insetti e tutto ciò che si trovano sotto mano, con il solo scopo di screditare il loro titolare e rilevare l’attività ad un prezzo stracciato. Inoltre, come se ciò non bastasse,  un uomo con la barba travestito da prostituta si piazzava davanti al panificio “Il mondo del pane” di via della Pineta a Cagliari per gettare ulteriore fanogo sull’esercizio commerciale. Per tale motivazioni, P.S., 44 anni di Sestu (Cagliari) e S.V., di 31 , entrambi con qualche precedente penale, sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri di Cagliari Villanova. Intanto il pane e le focacce infarcite di formiche, scarafaggi e lana d’acciaio finivano anche sulla mensa degli studenti della cittadella universitaria di Monserrato (Cagliari), che si serviva dal panificio boicottato dai due dipendenti e costretto a chiudere a gennaio. Il titolare, che da due anni lavorava fianco a fianco con i suoi dipendenti come riportano le agenzie di stampa, aveva deciso di aprire un altro punto vendita e di affidare a loro la sede di via della Pineta. Del resto uno dei due era un amico di famiglia. Sempre secondo la ricostruzione dei fatti effettuata dai carabinieri, i due avevano iniziato a fare una produzione parallela che smerciavano sottobanco.

Circa redazione

Riprova

Milano, violenze su bimbe di una scuola materna: maestro arrestato

Un maestro è stato arrestato dalla polizia locale, su richiesta della procura di Milano, con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com