Bulgaria. Solo danni per il sisma vicino Sofia

Questa notte, la Bulgaria è stata scossa da un sisma di magnitudo 5,8 sulla scala Richter. Il ministro dell’interno locale, ha affermato che “il sisma non ha fatto vittime” ma ha provocato alcuni danni materiali.

Rositsa Yanakieva, sindaco della piccola città di Pernik, in prossimità dell’epicentro del sisma, ha escluso vittime, ma ha comunque attivato un’unità di crisi, mentre vigili del fuoco, agenti di polizia e soccorritori sono impegnati per la valutazione dei danni e per gli accertamenti su eventuali feriti.

L’epicentro del sisma, registrato alle 3 di questa notte ora locale (le 2 in Italia) è stato individuato tra Pernik e Radomir, non lontano da Sofia. Nelle ore successive sono state avvertite “numerose repliche”, ha fatto sapere l’Istituto di sismologia bulgaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com