Brescia, smottamento in cava: una persona sepolta e due feriti

Una corsa contro il tempo a Nuvolera, nel bresciano, dove lo smottamento di una frana di una cava di marmo, ha sepolto una persona. Si tratta del titolare della cava, che i soccorritori stanno tentando di estrarre dalle macerie. Altre due persone, i figli del titolare, sono invece feriti. Uno è stato recuperato dalle macerie non in gravi condizioni l’altro sarebbe rimasto coinvolto solo in parte dallo smottamento. Al momento sul posto sono intervenuti i  vigili del fuoco,il  118, che ha inviato sul posto anche un’eliambulanza, e i carabinieri.

Circa redazione

Riprova

Milano, violenze su bimbe di una scuola materna: maestro arrestato

Un maestro è stato arrestato dalla polizia locale, su richiesta della procura di Milano, con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com