Assaggi, ops PILLOLE DI STAGIONE al Martinitt, il 15 giugno

L’ultimo appuntamento indoor di stagione al tempio milanese della commedia non poteva che essere dedicato all’anteprima della prossima programmazione autunno-inverno-primavera. Una locandina ricca e variegata, pensata per guarire qualsiasi tipo di malessere con la più semplice, sana e naturale delle medicine: la risata. Dopo le restrizioni per Covid, torna finalmente la tanto amata formula del trailer dal vivo, con tutte le compagnie di nuovo sul palco.

Il teatro è salute, non solo mentale, e la risata è (dolce) medicina. Un paio d’ore di sano divertimento tolgono il medico di torno… E allora ecco che il Martinitt, tempio milanese della commedia, per la locandina 2023/2024 ha pensato a un ricco ricettario di prosa, stand up, eventi speciali e spettacoli per bambini che potrebbe dare assuefazione.

Mentre sulla stagione in corso sta per calare il sipario e negli spazi esterni del teatro è in allestimento l’arena estiva, tutto è già stabilito e ufficiale per il corposo e sempre più variegato calendario autunno-inverno-primavera.

Questa volta la stagione non risponderà semplicemente a un tema, un titolo, uno slogan… ma a un vero e proprio concept, che è poi una missione. A partire dal prossimo ottobre, il tempio milanese della commedia (ma non solo) si trasformerà ne LA CLINICA DEL BUONUMORE. Perché la cultura è salute, non solo mentale, e la risata è (dolce) medicina.

Una ricetta di benessere a 360° che prevede trattamenti per tutti e per tutte le esigenze: non solo la solita-mai solita posologia di commedie, ma anche una serie di pièce extra (prosa fuori abbonamento, in programmazione per pochi giorni) nel prontuario, un flacone maxi di stand up, un ricco blister di eventi speciali e persino sciroppo dolce per bambini a cucchiaiate (con una nuova edizione, ancor più ricca, della rassegna Teatro Burro e Marmellata).

Condotta con brio da Alessandro Tirocchi e Maurizio Paniconi, ben noti al pubblico del Martinitt, la serata delle Pillole di Stagione del 15 giugno –su prenotazione e al costo di 8 euro- si concluderà con un brindisi, durante il quale incontrare attori, autori e produttori.

Nell’occasione sarà inoltre possibile sottoscrivere l’abbonamento alla nuova stagione, con tariffe di 130 euro per il fisso infrasettimanale (martedì, mercoledì e giovedì) e 140 euro per il fisso weekend (venerdì, sabato e domenica). E per una remise en forme completa c’è anche l’abbonamento libero a 12 spettacoli (valido quindi su TUTTI gli spettacoli, non solo la prosa) a 155 euro.

TEATRO/CINEMA MARTINITT Via Pitteri 58, Milano.

Telefono 02/36580010, Whatsapp 338.8663577, info@teatromartinitt.it, www.teatromartinitt.it.

Circa Redazione

Riprova

Dacia Maraini e la difesa del libro di Valentina Mira su Acca Larenzia

Valentina Mira ha risposto ad alcune delle critiche piovute sul Premio Strega per aver inserito …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com