Ancora un agguato in pieno centro a Roma

Agguato in pieno centro a Roma. E’ il quarto dall’inizio dell’anno. Un pregiudicato romano di 48 anni, Paolo Marcoccia, è stato ferito all’addome da due o tre colpi di pistola, dopo aver parcheggiato la sua Cinquecento nera in piazza Nicosia. I suoi aggressori, che erano a bordo di uno scooter e avevano il volto coperto dai caschi, si sono, poi, dileguati senza lasciare tracce. E’ molto probabile che si tratti di un regolamento di conti. Il Marcoccia, che gestisce una sala da giochi insieme al fratello (quest’ultimo è proprietario del locale), ha, infatti, alle spalle diversi precedenti, per associazione a delinquere, gioco d’azzardo, stupefacenti e rapina. Dopo l’agguato, la vittima è stata subito trasportata al vicino ospedale Santo Spirito, dove è stata operata e non sarebbe in pericolo di vita. Nelle prossime ore l’uomo sarà interrogato dalla polizia che indaga sulla vicenda.

Circa redazione

Riprova

Strage di Altavilla, si indaga su una setta con almeno 10 adepti

Dietro a Giovanni Barreca, il muratore che ha ucciso moglie e figli ad Altavilla Milicia …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com