Agenti chiedono un corso di antiterrorismo

 MILANO. Poliziotti ai semafori al posto dei lavavetri per chiedere un corso antiterrorismo. E’ questa la singolare iniziativa del Sap (Sindacato autonomo di Polizia) effettuata a Milano distribuendo una ‘cartolina’ indirizzata a Renzi. La Camera dei Deputati spende 7 milioni all’anno per le pulizie,  -recita un volantino,  e non si trovano 6 milioni per un corso Antiterrorismo col quale formare gli agenti che svolgono servizio di controllo del territorio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com