Afghanistan. Corano profanato 1 morto negli scontri

Continuano le proteste in Afghanistan, per la profanazione del corano da parte dei militari Usa, durante le violente manifestazioni una persona è morta e 21 sono rimaste ferite. Lo ha reso noto un medico dell’ospedale di Jalalabad, assicurando di aver visto il corpo all’ospedale. “Si tratta – ha detto – di un giovane che partecipava alla manifestazione”. La polizia afghana ha smentito di aver sparato sulla folla.

Circa redazione

Riprova

Ucraina, Kiev: “Attacchi russi a Lugansk su nove fronti”

Gli attacchi dei soldati russi nella regione di Lugansk, nell’Est dell’Ucraina, sono concentrati su nove …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com