Ucraina, autorità Mariupol: “Oggi nuovo tentativo evacuazione”

Un nuovo tentativo di evacuare civili dalla città portuale di Mariupol verso Zaporizhzhia è previsto per oggi alle 11 locali (le 10 in Italia). Lo ha annunciato sui social media, secondo quanto riferisce la stampa ucraina, un consigliere del sindaco della città semidistrutta dopo settimane di bombardamenti, Petro Andriushchenko. “Oggi alle 11:00, l’evacuazione dei residenti di Mariupol verso Zaporizhzhia iniziera’ dal centro commerciale ‘Port City’. La partenza del convoglio è prevista alle 12:00 sul percorso: Mariupol-Manhush-Berdiansk-Tokmak-Orikhiv-Zaporizhzhia”. Andriushchenko ha precisato che anche i veicoli privati possono unirsi al convoglio, ma solo donne, bambini e anziani potranno salire sugli autobus. Sarebbero circa 100 mila i civili ancora presenti a Mariupol, che prima dell’inizio della guerra aveva quasi mezzo milione di abitanti. Nei giorni scorsi, vari tentativi di creare corridoi umanitari sono falliti, mentre russi e ucraini si accusavano reciprocamente di non rispettare il cessate il fuoco necessario a realizzarli.

Circa redazione

Riprova

Unicef: “Più di un bimbo su 4 in grave povertà alimentare”

Più di un bambino su quattro sotto i 5 anni nel mondo vive in “grave …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com