Uccisa e seppellita con i piedi legati

Una donna non ancora identificata, di carnagione chiara, età apparente tra i 40 e i 50 anni, è stata uccisa e poi seppellita in un fondo agricolo situato in una zona abbastanza centrale di Agropoli (Salerno). E’ stato un contadino che si trovava nella zona a scorgere i piedi della donna legati con una corda. L’uomo ha avvertito i carabinieri di Agropoli che poco dopo sono arrivati in via Mascagni dove è iniziata la dissepoltura della donna che non aveva documenti indosso. All’anulare portava la fede ma non ci sono altri elementi che possano far risalire alla sua identità. Dopo circa due ore dal ritrovamento il cadavere è stato trasferito all’obitorio di Salerno.

Circa redazione

Riprova

Milano, violenze su bimbe di una scuola materna: maestro arrestato

Un maestro è stato arrestato dalla polizia locale, su richiesta della procura di Milano, con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com