Tracce di colibatteri nelle torte al cioccolato di Ikea, stop alle vendite

Tracce di colibatteri nelle torte al cioccolato di Ikea, stop alle vendite. Il gruppo svedese ha bloccato la vendita dei dolci dopo che le autorità cinesi hanno rilevato in essi tracce di colibatteri. Al momento la distribuzione delle torte al cioccolato, in tutti i ristoranti italiani del gruppo leader nella vendita di mobili, è ferma. Intanto, entro 48 ore, si attendono i risultati delle prime analisi sui campioni. I controlli sono stati effettuati dalla dogana cinese di Shangai, durante l’importazione dei prodotti. Le autorità sanitarie cinesi, oltre alle torte al cioccolato del gruppo Ikea, hanno bloccato anche lotti di formaggi della Kraft, barrette al cioccolato della Nestlé e creme solari della Shiseido poiché “sotto gli standard” qualitativi.

I prodotti della Nestlé, della Kraft e della Shiseido, oltre alle torte Ikea, bloccati dalle autorità sanitarie cinesi fanno parte di un ‘gruppo’ di 247 articoli alimentari e cosmetici importati e sui quali, lo scorso gennaio, le autorità cinesi hanno rilevato problemi di tipo qualitativo. Gli articoli bloccati, rende noto il quotidiano online ShangahiDaily.com, includono bevande, cioccolata, biscotti, formule per bambini, dolci, snacks, passata di pomodoro e brandy. I prodotti in questione erano scaduti o presentavano livelli eccessivi di concentrazioni batteriche, metalli pesanti, additivi o sostanze proibite. Rilevati pure alti livelli di acidità e problemi di etichettatura.

Ad ogni modo sia il colosso svedese che la Nestlé hanno rassicurato i consumatori. La portavoce di Ikea ha confermato la notizia, spiegando che si è già provveduto al ritiro delle torte in commercio (sono state bloccate le vendite in 23 Paesi). Ha poi assicurato che le torte con quei batteri non sono mai state messe in vendita e che di norma la presenza dei colibatteri non rappresenta un pericolo per la salute. I prodotti fermati all’entrata in Cina sono stati distrutti. Sicuramente la notizia non migliora la situazione di Ikea, e in generale del settore alimentare, già scosso nei giorni scorsi per la presenza di carne di cavallo in alcuni alimenti.

Circa redazione

Riprova

Roma, ragazza perde controllo auto e travolge due pedoni: un morto

Una ragazza di 19 anni, alla guida di un’auto, ha perso il controllo del veicolo …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com