TEATRO VITTORIA – CARTELLA STAMPA STAGIONE 2024/2025

Il Teatro Vittoria si prepara a far brillare le luci del suo palcoscenico con una stagione teatrale intensa e ricchissima di spettacoli. Sono 29 le rappresentazioni selezionate dalla direttrice artistica Viviana Toniolo che quest’anno, con il suo calendario, ha espresso il chiaro intento di far sorridere con la mente.

Ogni spettacolo in cartellone, infatti, porta in sé emozione e riflessione, sorriso e pensiero, allegria e meditazione; un insieme di sensazioni vòlte ad appagare le aspettative e l’immaginazione di un pubblico che, oggi più che mai, ricerca la connessione e l’empatia con l’evento teatrale.

Se il teatro comunica al pubblico sensazioni forti, spunti di confronto e dialogo, curiosità, punti di vista inesplorati e, perché no, anche informazione, allora quel pubblico comunicherà con l’esterno e sarà lamigliore pubblicità di un teatro e dei suoi spettacoli.

Il Vittoria aprirà il sipario a settembre con la 15^ edizione della RASSEGNA SALVIAMO I TALENTI –

PREMIO ATTILIO CORSINI 2024. Quattro gli spettacoli selezionati. Il vincitore sarà inserito nel cartellone

2024/25 e chiuderà la stagione.

La stagione vera e propria, invece, inizierà a fine settembre e vedrà avvicendarsi sul palcoscenico interpreti straordinari del mondo dello spettacolo e della cultura, tra cui: Maddalena Crippa, Ascanio Celestini,Giuseppe Cederna, Aldo Cazzullo e Moni Ovadia, Fabio Canino, Jacopo Veneziani, Lella Costa, Paolo Nani.

La Compagnia Attori&Tecnici salirà sul palco, con Viviana Toniolo, Stefano Messina, Carlo Lizzani, Chiara Bonome e Francesca Draghetti, per le produzioni di: Novecento, Miss Marple – Giochi di prestigio, StandUp Family e Le sfacciate meretrici. Vedremo anche Cattivi. E poi ancora Ma cosa ha in testa?! In coproduzione con la Fondazione Accademia dei Perseveranti e infine lo spettacolo vincitore del Premio

Attilio Corsini 2024.

Nel corso della prima metà della stagione, il Teatro Vittoria aprirà eccezionalmente le porte anche di lunedì, il 7 e il 28 ottobre e l’11 novembre, con tre eventi del Teatro Pubblico Ligure, legati alla cultura polacca.

Dal 24 al 27 ottobre si rinnova la collaborazione con RomaEuropa Festival che porterà in scena l’umorismo poetico di Leandre Clown con N’imPORTE quoi.

Per la quarta volta a maggio, il Teatro Vittoria si tingerà idealmente di verde con UNA GOCCIA NEL MARE.

Una settimana dedicata alla sostenibilità ambientale. Progetto ideato dalla d. a. Viviana Toniolo.

La stagione, come di consueto, comprende il tradizionale appuntamento pomeridiano del venerdì con i Tè Letterari, condotti dal Prof. Marcello Teodonio, che costituiscono un’occasione non solo di arricchimento, ma anche di confronto per un pubblico sempre più attento e partecipativo.

Circa Redazione

Riprova

Festa della Musica a S. Valentino Torio. Ecco il programma

Festa della Musica a S. Valentino Torio . Ecco il programma Il 21 ed il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com