Sicilia: affonda barcone, muoiono due migranti. Anche un bambino tra le vittime

La traversata della morte. Un barcone in transito dalle coste africane fino alla Sicilia, è affondato provocando la morte di due migranti, tra cui anche un bimbo in tenera età. La notizia è stata comunicata alle autorità di Lampedusa dai 103 somali soccorsi in nottata prima dal motopesca Atlantide e successivamente dal pattugliatore Libra della Marina Militare. I corpi delle vittime, sono stati abbandonati in nave. Particolarmente provata la mamma del bimbo deceduto di soli 7 anni. La donna in evidente stato di shock, non è riuscita a rispondere alle domande dei soccorritori.

Domenica scorsa, altri tre morti in mare.  Purtroppo quello di oggi  non è un episodio isolato. Anche  domenica scorsa altri 90 somali soccorsi nel Canale di Sicilia, una volta giunti a Lampedusa avevano raccontato che tre donne erano morte di stenti durante la traversata durata quattro giorni.

Circa redazione

Riprova

Scossa di terremoto di magnitudo 3.5 in mare nel Riminese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata alle 23.03 sulla costa romagnola, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com