Scommesse clandestine di calcio online: 38 arresti tra gli esponenti del Clan dei Casalesi

E’ stata data attuazione, da parte dei carabinieri, a 38 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di esponenti del clan dei  Casalesi e sequestrati 3 milioni di euro. L’operazione si è svolta nelle province di Napoli e Caserta, in Calabria, Puglia e Sicilia. Gli uomini dell’Arma  hanno smantellato un sistema per la raccolta di scommesse su incontri di calcio ‘online’. Come si è appreso dagli inquirenti  15 sono in carcere, sei agli arresti domiciliari e 17 sono divieti di dimora nella regione Campania. I reati ipotizzati sono concorso esterno in associazione di tipo mafioso e associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse. I provvedimento sono stati emessi, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, al termine di indagini condotte dai Ros.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com