Scampia. Scacco matto al clan dei ‘girati’: arrestato latitante Salvatore Esposito

È stato arrestato, Salvatore Esposito, il latitante appartenente al clan dei ‘girati’ di Scampia. ancora un colpo alla cosca, è stato esso a segno dalle forze dell’ordine, soltanto pochi giorni fa furono arrestati Antonio Mennetta, ritenuto il boss dell’organizzazione criminale ed il suo braccio destro, Ciro Cortese. Esposito, di 40 anni, era ricercato dal 26 settembre scorso, quando sfuggì all’arresto nel corso di un’operazione dei militari che portò al fermo di 14 persone tre cui anche 2 minorenni, ritenute il braccio armato del gruppo protagonista dalla faida con il clan degli ‘scissionisti’ di Secondigliano. Il 40enne si nascondeva in un’abitazione di vico Lungo Ponte di Secondigliano, a poca distanza da via Vanella Grassi, la stradina con la quale il gruppo camorristico viene identificato. Lì si era rifugiato insieme alla compagna. Quando i militari hanno fatto irruzione non ha opposto resistenza e ha subito confermato la sua identità. I militari dell’Arma hanno avviato accertamenti sull’abitazione scoprendo che era stata presa in fitto da un intermediario la cui posizione è ancora al vaglio degli inquirenti. L’uomo è accusato di associazione mafiosa.

Circa redazione

Riprova

Influencer ferita, nella notte arrestato il marito a Biella

Dopo circa 4 ore di interrogatorio negli uffici della Questura di Biella, Jonathan Maldonado, marito …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com