Russia. Opposizione scende in piazza contro Putin

Mosca scende in piazza per manifestare contro Vladimir Putin. Sotto gli striscioni che inneggiano ad ‘elezioni libere’ più di ventimila persone stanno sfilando in marcia lungo le strade della capitale russa. A guidare la manifestazione, voluta dalle forze di opposizione, c’è il blogger Aleksey Navalny e gli altri leader come Sergey Udaltzov, gli esponenti del filo occidentale Yabloko e anche i nazionalisti.

Il corteo è già partito dalla stazione della metro Oktjabrskaja e ad esso si è unito anche il candidato alle presidenziali e magnate Mikhail Prokhorov. Ma in piazza sono scesi anche i sostenitori di Putin. Secondo la polizia russa sono 15 mila per ora i partecipanti alla manifestazione pro Vladimir organizzata in zona Poklonnaja.

Circa admin

Riprova

Baltimora, ponte crolla in acqua dopo urto con una nave: si temono morti e feriti

Si temono morti e feriti a Baltimora, nello Stato americano del Maryland, dopo che una …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com