Roma: trovato un ordigno al Nomentano

Un pacco sospetto è stato trovato stamattina, in via Ajaccio al Nomentano. Gli artificieri dei Carabinieri, dopo aver messo in sicurezza l’area, lo hanno fatto brillare. All’interno e’ stata trovata una gelatina che sara’ analizzata per accertare l’eventuale natura esplosiva del materiale. Il pacco era formato da due scatole sovrapposte: in una c’era la gelatina, nell’altra un detonatore con innesco. Non sono stati trovati biglietti di rivendicazioni. Indagano i Carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci.

Nessuna rivendicazione è stata avanzata al momento in merito al ritrovamento. Poco distante, a qualche centinaio di metri, c’é la sede dell’ università Luiss, ma al momento non risulta alcun nesso con il ritrovamento del pacco. I carabinieri hanno avviato gli accertamenti sulla gelatina ritrovata in una delle due scatole contenute nel pacco. Non è escluso che possa trattarsi di materiale utilizzato per le esplosioni nelle cave.

Circa redazione

Riprova

Scontri Pisa, dirigente reparto mobile Firenze trasferita in Abruzzo

Riprenderà servizio questa mattina, giovedì, in Abruzzo, all’anticrimine di Pescara, Silvia Conti, dirigente del reparto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com