Roma, accoltella la badante al petto per una finestra aperta: grave 46enne

Stanotte un uomo di oltre 80 anni ha accoltellato la sua badante per una finestra aperta a Roma. Il fattaccio è successo a Tor Bella Monaca, dove l’82enne avrebbe chiesto alla donna, italiana di 46 annia, di chiudere la finestra. Da lì il violento diverbio trasformatosi poi in accoltellamento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato l’uomo con l’accusa di lesioni personali. La donna è stata ricoverata al Policlinico Tor Vergata in codice rosso, ma non versa in pericolo di vita. A salvarla il fatto che – secondo i soccorritori – è di costituzione robusta e la lama non è andata in profondità colpendo organi vitali. L’anziano è stato fermato e portato a Regina Coeli con l’accusa di tentato omicidio.

Secondo quanto dichiarato ai Carabinieri, la donna stava ospitando l’anziano facendogli in qualche modo da badante, mediante un accordo tra la donna e la famiglia dell’anziano, residente anch’egli a Tor Bella Monaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com