Rino Barillari, preso a pugni da Gerard Depardieu a Roma

Una rissa d’altri tempi. Una di quelle della Roma degli anni ’60 dove artisti, attori e paparazzi qualche volta se le suonavano. Scene da Dolcevita oggi nella Capitale. Scene brutte. Sono le 14 circa all’Harry’s bar di via Veneto. Secondo quanto ricostruito Gerard Depardieu sta pranzando insieme alla compagna e ad altre quattro persone ai tavolini all’aperto dello storico locale della Capitale.

 

La sua presenza non può passare inosservata al king dei paparazzi, Rino Barillari. Occhio veloce, scatto fulmineo, il king sfodera la sua macchina fotografica, si avvicina al tavolo e con il sorriso flasha i commensali. Una sorpresa evidentemente non gradita: la compagna dell’attore francese tenta di bloccare il fotoreporter 79enne, gli afferra un braccio e lui cerca di divincolarsi, ma a quel punto  Depardieu, prima gli tira del ghiaccio e poi, con uno scatto di reni inatteso per il suo fisico robusto, si avventa su Barillari, lo colpisce con tre pugni al volto, scaraventandolo a terra.

Barillari ha raccontato di essere stato colpito a calci anche dalla donna, prima dell’aggressione vera e propria di Depardieu.

Il fotoreporter è stato assistito dal titolare del locale, Piero Lepore, il primo a chiamare i soccorsi. E’ stato portato in ospedale per essere sottoposto alle cure del caso. E ora lo stesso Barillari fa sapere che pensa alla denuncia: “Mi ha dato tre cazzotti, mi ha dato la sveglia”. Insomma, una vera e propria zuffa che per l’attore potrebbe avere conseguenze legali pesantissime.

Circa Redazione

Riprova

Veronica Cruciani dirige Lodo Guenzi e Sara Putignano in prima nazionale in “Molto rumore per nulla” al Teatro Romano di Verona

Veronica Cruciani dirige Lodo Guenzi e Sara Putignano in “Molto rumore per nulla”, uno dei …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com