Pnrr, Vietri (FdI): “De Luca sconfessato dal Tar, colleziona solo bocciature”

“De Luca sconfessato anche dal Tar della Campania sull’attuazione del Pnrr: ormai colleziona solo dati negativi e brutte figure”. Lo dichiara, in una nota, il deputato Imma Vietri, capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Sociali e Sanità, commentando le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Tar Campania, Vincenzo Salomone, a margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario a Napoli, che ha parlato di “progetti incompleti, con aumenti dei costi che se non vengono rifinanziati rimangono cattedrali nel deserto”. “Siamo di fronte ad un’altra sonora bocciatura – sottolinea Vietri – che demolisce, qualora ce ne fosse ancora bisogno, la falsa narrazione raccontata, ogni giorno, dal presidente della Regione con cui imputa al Governo nazionale colpe che non ha. È lui ad essere incapace di investire le risorse destinate alla Campania. Vale per il Pnrr, come accertato dal presidente del Tar Campania, e vale per il Fondo di Sviluppo e Coesione come ha ricordato, ieri, anche il Presidente Meloni: la Regione aveva a disposizione oltre 3 miliardi di euro ed ha speso solo 800 milioni; quindi, ci sono oltre 2,5 miliardi ancora da spendere ma De Luca, probabilmente, non è in grado di farlo”. “Di qui la strategia mediatica di inventare scuse, offendere e scaricare le responsabilità su altre Istituzioni. Una strategia che però si è rivelata totalmente fallimentare. E, alla luce della sua acclarata incapacità di governare la Regione, saranno presto i campani a mandarlo a casa” conclude Vietri. 

Circa Redazione

Riprova

Un’altra lista si chiamerà “Stati Uniti d’Europa”: rosa nel pugno e nessun riferimento a Renew Europe

Ci saranno  due liste con la dicitura “Stati Uniti d’Europa” alle prossime elezioni europee di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com