Borse giù, maglia nera per Piazza Affari

Seduta ampiamente negativa per la Borsa di Milano: l’indice Ftse Mib ha chiuso in ribasso del 3,68% a 12.960 punti, in precedenza aveva raggiunto un calo di oltre il 4%

Lo spread tra Btp e Bund torna sopra i 430 punti base (433) con il rendimento del Btp a 10 anni in rialzo al 5,70%.

Il differenziale tra i decennali di Spagna e Germania e’ a 483 punti con il rendimento dei Bonos al 6,22%.

Milano apre in forte calo. Seduta al ribasso per Piazza Affari che, a poche ore dall’apertura, è ancora in calo. il Ftse Mib cede infatti ì il 2,56 per cento. Maglia nera del listino è Pirelli (-5,6%) ma il settore con le performance peggiori è quello bancario. Mps cede il 5%, Banco Popolare e Bpm il 4%, Intesa Sanpaolo e Unicredit oltre il 3 per cento. Solo A2A si mantiene in terreno positivo (+1,24%).

Lo spread tra Btp e Bund in avvio di giornata segna un rialzo a 424,4 punti dopo la chiusura di ieri a 411. Il rendimento risale al 5,69%. Il differenziale tra i titoli tedeschi a 10 anni e i Bonos spagnoli è a 472,3 punti.
Seduta in calo per le principali Borse asiatiche appesantite dai timori legati alla crisi in Grecia e ai prezzi in discesa delle materie prime..  Di seguito, gli indici dei titoli guida delle èprincipali borse di Asia e Pacifico. – Tokyo -1,98% – Taiwan -1,75% – Seul -1,27% – Sidney -1,25% – Singapore -1,30% – Bangkok -0,80%.

Circa redazione

Riprova

Il PD di Grottaglie è vicino ai lavoratori della Leonardo e dell’indotto

Si è svolta  l’Assemblea pubblica dei lavoratori della Leonardo di Grottaglie e delle aziende dell’indotto, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com