Pensioni, il calendario dei pagamenti di agosto

Anche per il mese di agosto il pagamento delle pensioni avviene in anticipo, secondo il calendario alfabetico, per coloro che le ritirano i contanti presso gli uffici postali.

In particolare, Poste Italiane ha comunicato che le pensioni del mese di agosto verranno accreditate a partire da martedì 27 luglio e fino al 31 luglio per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. I titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Pensioni, pagamento in anticipo alle Poste

Come stabilito dall’ordinanza della Protezione Civile, anche le pensioni di agosto 2021 saranno accreditate in anticipo, come è già avvenuto nei mesi di giugno e luglio, e anche in quelli precedenti.
Nel testo (ordinanza numero 778 del 18 maggio 2021) si legge che:

Allo scopo di consentire a Poste Italiane S.p.A. la gestione dell’accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle prestazioni previdenziali corrisposte dall’Istituto Nazionale Previdenza Sociale, in modalità compatibili con le disposizioni in vigore adottate allo scopo di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19, salvaguardando i diritti dei titolari delle prestazioni medesime, il pagamento dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, di cui all’articolo 1, comma 302, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 e successive integrazioni e modificazioni:

  • di competenza del mese di giugno 2021, è anticipato dal 26 maggio al 1° giugno 2021;
  • di competenza del mese di luglio 2021, è anticipato dal 25 giugno al 1° luglio 2021;
  • di competenza del mese di agosto 2021, è anticipato dal 27 luglio al 31 luglio 2021”.

Ricordiamo che il pagamento delle pensioni in anticipo è previsto soltanto per coloro che ricevono la pensione in contanti tramite Poste Italiane e riguarda le pensioni, gli assegni e le indennità di accompagnamento per gli invalidi civili.

Pensioni, le date dei pagamenti di agosto

In continuità con quanto fatto finora e con l’obiettivo di evitare assembramenti, per coloro che devono necessariamente recarsi negli Uffici Postali per il ritiro in contanti sarà effettuata una turnazione in ordine alfabetico che potrà variare in base al numero di giorni di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento. Queste le date:

  • cognomi dalla A alla C martedì 27 luglio;
  • cognomi dalla D alla G mercoledì 28 luglio;
  • cognomi dalla H alla M giovedì 29 luglio;
  • cognomi dalla N alla R venerdì 30 luglio;
  • cognomi dalla S alla Z sabato mattina 31 luglio.

Le modalità di pagamento delle pensioni hanno carattere precauzionale e sono state introdotte con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane. Pertanto, le persone che si recano agli sportelli sono invitate ad indossare la mascherina protettiva, ad entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti, a tenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Pensioni, consegna a domicilio per over 75

Poste Italiane ricorda che anche per il mese di agosto “i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, possono richiedere, delegando al ritiro i Carabinieri dele, la consegna della pensione a domicilio.

Circa Redazione

Riprova

PAT – In arrivo 3 milioni di euro per il settore vitivinicolo ed enoturistico

Rilanciare, qualificare e valorizzare i settori vitivinicolo ed enoturistico del Trentino, fortemente provati dalla pandemia. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com