Parco divertimenti ad Abottabad, città dove fu ucciso Bin Laden

La città pakistana di Abottabad, località dove nel 2011 durante un blitz da parte di un commando americano, fu ucciso Osama Bin Laden il terrorista più pericolo al mondo, ospiterà un grande parco divertimenti da 30 milioni di dollari. Il complesso, che si estenderà per circa 200 ettari, comprenderà uno zoo, ristoranti, una pista di jogging e anche un club di parapendio. A annunciarlo sono le autorità locali, le quali hanno fatto sapere che i lavori per la costruzione del parco inizieranno a fine febbraio e dovrebbero durare per otto anni. Il governatore e il ministro del Turismo della provincia montuosa della Khyber Pakhtunkhwa negano fermamente che il progetto abbia qualcosa a che fare con ciò che successe il 2 maggio del 2011.

Circa redazione

Riprova

Unicef: “Più di un bimbo su 4 in grave povertà alimentare”

Più di un bambino su quattro sotto i 5 anni nel mondo vive in “grave …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com