Palermo, oggi, ore 16,00 Sara Favarò ricorda Piersanti Mattarella alla ‘Festa dell’Onestà’

Oggi, 3 settembre alle ore 16, al Piano della Cattedrale di Palermo, Sara Favarò ricorderà l’ex Presidente della Regione Sicilia barbaramente ucciso a Palermo, il 6 gennaio 1980, in Via Libertà.

L’artista reciterà un suo componimento, scritto nella immediatezza del’accaduto, pubblicato nel suo primo libro ‘Chista sugnu’, voluto dal poeta Ignazio Buttitta e dal pittore pittore Pippo Madè e da questo illustrato.

Il testo poetico verrà consegnato, in pergamena, al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, fratello del compianto Presidente della Regione.

L’intervento dell’artista è inserito nel calendario di eventi della seconda edizione della ‘Festa dell’Onestà’, istituita dall’associazione Cassaro Alto presieduta da Giovanna Analdi.

Circa Redazione

Riprova

MANOLA, contrapposizioni comiche al Parioli di Roma

Torna in scena al Teatro Parioli di Roma MANOLA, da un testo di Margaret Mazzantini, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com