Palermo, oggi, ore 16,00 Sara Favarò ricorda Piersanti Mattarella alla ‘Festa dell’Onestà’

Oggi, 3 settembre alle ore 16, al Piano della Cattedrale di Palermo, Sara Favarò ricorderà l’ex Presidente della Regione Sicilia barbaramente ucciso a Palermo, il 6 gennaio 1980, in Via Libertà.

L’artista reciterà un suo componimento, scritto nella immediatezza del’accaduto, pubblicato nel suo primo libro ‘Chista sugnu’, voluto dal poeta Ignazio Buttitta e dal pittore pittore Pippo Madè e da questo illustrato.

Il testo poetico verrà consegnato, in pergamena, al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, fratello del compianto Presidente della Regione.

L’intervento dell’artista è inserito nel calendario di eventi della seconda edizione della ‘Festa dell’Onestà’, istituita dall’associazione Cassaro Alto presieduta da Giovanna Analdi.

Circa Redazione

Riprova

“Finché morte non ci separi?… -La menzogna dell’Amore”-, scritto e diretto da Giuseppe Oppedisano, dal 6 al 10 marzo al Teatro Tordinona-Roma

Debutta in prima assoluta al Teatro Tordinona, dal 6 al 10 marzo, “Finché morte non …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com